Biografia


 

La formazione

Manuela Telesca è nata a Potenza (Italy), si è diplomata in oreficeria (Accademia Riaci, Firenze) e poi in gioielleria avanzata e studio delle gemme (Accademia delle Arti Orafe, Firenze). Alla frequenza accademica è seguita lunga ed appassionata pratica presso maestri orafi fiorentini. Nel contempo intraprende anche un percorso di avvicinamento alla scultura. Rientrata a Potenza nel 2000, apre il suo atelier dove crea opere intersecando i metalli alle pietre preziose: particolari gioielli scultorei (pezzi unici, tirature limitate e molteplici collezioni). L’interesse per la lavorazione di altri materiali, tra cui il bronzo, il legno, gli stucchi e i colori persiste e si esprime con la traslazione delle dimensioni: dalle miniature preziose del “gioiello” alla corpulenza degli assemblaggi scultorei multi - materici.


Le passioni

Gioielleria e Scultura

Tre le mostre personali, nel 2004 presso la Galleria Teknè di Potenza esposizione di gioielli,  nel 2008 “Fluide Metamorfosi” presso il Museo Provinciale di Potenza con gioielli e sculture, nel 2015 dal sodalizio con “Porta Coeli International art Gallery”, nasce “Tales of Flames”, mostra antologica di sculture, installazioni e gioielli d’arte. La stessa Galleria lucana, curatrice dell’artista, la seleziona ed accredita alla X edizione della Florence Biennale (ed. 2015) con l’opera “Sipario”, assemblaggio polimaterico realizzato in bronzo, ottone, legno, gesso alabastrino, stucco e colore acrilico. Quattordici le partecipazioni a mostre collettive (dal 2004 al 2011). Il dualismo creativo, tra il micro ed il macro, non si esaurisce negli anni, ma accade che ci siano periodi in cui prevalga l’una o l’altra passione, oppure che il gioiello, sia anche il precursore concettuale dell’ oggetto scultoreo e viceversa, spesso realizzati con le stesse tecniche e con gli stessi materiali.
Ed è questo “migrare” continuo tra le FORME piccole o grandi che siano, a favorire una dirompente capacità immaginativa, manifestazione di un pensiero artistico in continuo divenire.

 

Progetto Internazionalizzazione

Animata da una poliedricità stilistica inconfondibile, segno di una creatività primitiva e sofisticata, Manuela Telesca, designer/artigiano, nei suoi laboratori immersi nel verde, realizza personalmente i propri prototipi, ciò le consente, coadiuvata dal suo staff di eccellenti professionalità artigiane, di rivedere, sperimentare continuamente nuove forme e procedure che negli anni hanno determinato diverse collezioni, tutte personalizzabili in quanto realizzabili sia in oro che in argento o bronzo con pietre preziose o semi preziose. Variegate nel design, non condizionato dal “già visto”, i gioielli di Manuela Telesca, impongono al fruitore, un registro di lettura primitivo e nel contempo sofisticato e ben si prestano per essere presentati ad un pubblico esigente e raffinato, quale quello che gravita all’ interno di Fiere di importanza internazionale.
Esperienza questa, realizzata a Monaco di Baviera all’interno dell ‘INHORGENTA che si attesta, tra le 5 fiere campionarie di gioielleria più importanti al mondo (febbraio 2017).


"raffinate morfologie e tanta sapienza tecnica"



©2019 Manuela Telesca. Marchio e modelli depositati
Via Rifreddo, 114 - 85100 Potenza
P.Iva/C.F. 01379890765
inclusa nell’archivio degli operatori intracomunitari VIES

Search

Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la Cookie Policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.